Skip to content Skip to sidebar Skip to footer
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Presentazione del libro di Patrizia Dall’Argine “Carestia Sentimentale. Lettere dal fronte”

Aprile 27 @ 7:00 pm - 8:30 pm

Mercoledì 27 aprile ore 19.00 Ratafià via Oradour 14 Evento in collaborazione con Associazione Rata
Patrizia Dall’Argine sarà con noi il 27 Aprile per presentare il suo romanzo “Carestia Sentimentale. Lettere dal fronte”. Introduce e modera Caterina Bonetti.
Un excursus nella vita di Ester, una donna di quarant’anni, che si interroga sui numerosi fallimenti in campo amoroso, che si sono susseguiti nel corso dell’ultima parte della sua vita. Dieci anni di carestie, dei quali cerca di comprendere e definire cause e responsabilità.
I capitoli, nei quali viene tracciata la vita di Ester e dei personaggi che la popolano – Sebastian, Carlo, Lela, Clara, Anna, Ennio – si alternano a lettere rivolte direttamente agli uomini coi quali, nel corso di questi ultimi dieci anni, ha tessuto relazioni.
E se da una parte, questi ultimi legami risultano fragili, acerbi e tossici, dall’altra si delineano amicizie salde, autentiche, profonde, riparatrici.
Ester e i suoi amici sono quarantenni cresciuti nella bassa, che intimamente sanno di non potersi esimere dall’influenza del fiume e della nebbia; anche se le loro vite si svolgono in un altrove, ormai lontanissimo. Sono quarantenni che cercano la loro strada. E a volte la trovano in una relazione, nel mettere al mondo figli; altre volte nella solitudine, nel movimento costante.
Nelle lettere, sebbene il punto di vista di Ester, sia l’unico di cui si disponga, e sebbene i suoi destinatari non abbiano alcun diritto di replica, emergono, senza alcuna protezione, le fragilità di entrambe le parti: del mittente, del ricevente. All’interno di ambientazioni che cambiano ogni volta – Buenos Aires, Madeira, Galizia, Cordoba – e che delineano la tensione al viaggio di Ester, ma anche la sua incapacità di fermarsi, di trovare pace. Inabissandosi dentro tutte le ferite aperte che ancora pulsano, Ester riuscirà a comprenderne l’amara, seppur liberatoria e necessaria, lezione.
Patrizia Dall’Argine è nata a San Secondo Parmense, in provincia di Parma, nel 1979.
Tra le memorie olfattive niente di salmastro o silvestre, soltanto fieno ed erba medica.
Creativa, autrice e copywriter, lavora soprattutto in campo audiovisivo. Ha attraversato i vent’anni cantando e suonando strumenti giocattolo in un gruppo indie: i Pecksniff. A trenta, realizza il suo album da solista: Non piango per le cipolle. Storie di abbandono in cucina.
Negli stessi anni, fonda una compagnia teatrale amatoriale, La Compagnia del Radicchio. Viaggia in solitaria da quindici anni.
L’avventura più recente è stata Parma-Pechino via terra; la più intensa, il giro del mondo, nel 2016, durato un anno, da cui è nato un blog di racconti: Ad esempio partire.
Ha percorso diverse volte, a piedi, il cammino di Santiago e, in seguito, la via Francigena, da San Secondo Parmense fino a Roma. Al momento predilige Toast, il suo Ford van del ’91.
A seguire mini concerto dell’autrice con brani tratti dall’album “Non piango per le cipolle. Storie di abbandono in cucina”

Dettagli

Data:
Aprile 27
Ora:
7:00 pm - 8:30 pm
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , ,

Luogo

Ratafià
Via Oradour 14
parma, PR 43124 Italia
+ Google Maps

Iscriviti alla nostra Newsletter Scintillante

Rimani aggiornato su news ed eventi!