Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

SCINTILLE DI EDITORIA – Una piccola rassegna illuminante

8/9/10 APRILE 2022

Teatro al Parco, Teatro Europa, Ratafià, Cinema D’Azeglio

Torna “Scintille di editoria”, il festival dedicato al mondo del libro a 360 gradi, organizzato da Scintille bookclub a cura di Caterina Bonetti e Camilla Mineo e realizzato grazie al contributo di Fondazione Cariparma nell’ambito del bando “Leggere crea indipendenza”. Una seconda edizione itinerante, ricca di appuntamenti e ospiti di rilievo nazionale, che si terrà l’8-9-10 aprile 2022 a Parma.
Daria Bignardi, l’autore Jonathan Bazzi, l’attrice Sonia Bergamasco, Nicola Magrin, Simone Tempia con il suo maggiordomo Lloyd, La McMusa, sono solo alcuni degli ospiti di una tre giorni dedicata al mondo editoriale raccontato dallo sguardo di autori e autrici, illustratori, editori, attori e attrici, che si declineranno, nello spirito fresco e “pop” di Scintille, in appuntamenti informali, recuperando il valore della cultura come spazio di socialità.
Non solo conferenze, incontri e letture, ma anche una passeggiata letteraria, una mostra delle cover dei libri di Iperborea, un workshop per i più piccoli, una performance poetica.
Valore aggiunto di questa edizione la rete di relazioni con diversi spazi culturali cittadini, dal centro alla prima periferia: Teatro al Parco, Teatro Europa, Cinema d’Azeglio, Ratafià, Petitot e, all’aperto, i borghi dell’Oltretorrente, ospiteranno gli appuntamenti, aperti a tutti e a ingresso gratuito. Nella sua prima edizione
“Scintille di editoria” aveva animato spazi inconsueti come il Ponte Nord e l’Antica Farmacia, l’oratorio di San Tiburzio: la vocazione a portare i libri fuori dal loro “habitat” quotidiano, per avvicinare un nuovo pubblico e far scoprire spazi inconsueti, è rimasta, così come il desiderio di vivere la lettura come momento di
aggregazione, di scambio, di reciproca conoscenza.

Si comincia venerdì 8 aprile alle ore 19.00, al Teatro al Parco, con un appuntamento fra libri, letteratura, biografia, giornalismo: Daria Bignardi presenterà infatti il suo nuovo libro Libri che mi hanno rovinato la vita. E altri amori malinconici edito Einaudi, in dialogo con Silvia Righini.
Alle 21.30 Jonathan Bazzi presenterà il suo romanzo “Corpi minori”, edito Mondadori. Dopo il folgorante esordio di “Febbre“, finalista a Il Premio Strega 2020, Bazzi arriva a Parma per raccontare parte del romanzo della sua vita.
Sabato 9 aprile al Ratafià alle ore 18.30, l’artista Nicola Magrin presenterà il suo esordio come autore Altri voli con le nuvole, edito Salani editore. Un racconto pittorico in 123 stupefacenti acquerelli, un viaggio spirituale iniziatico.
A seguire alle ore 19.30, Simone Tempia presenterà il terzo capitolo della serie di grande successo Vita con Lloyd (Rizzoli Lizard) un libro che ci prepara a riaprirci agli altri, ricordandoci che niente è mai perduto.
Domenica 10 aprile alle ore 16.00 al Cinema D’Azeglio l’attrice Sonia Bergamasco dialogherà con l’editore de L’Orma Lorenzo Flabbi: un incontro dal libro all’audiolibro, dedicato a L’Evento, della scrittrice francese Annie Ernaux.
Seguiranno letture dell’attrice e la proiezione del film La scelta di Anne – L’Événement, di Audrey Diwan, film Leone d’Oro a Venezia 2021,
Scintille di Editoria si conclude con una serata dedicata alla California dalle 20 al Teatro Europa e Rafafià con la presentazione di The Passenger – California il nuovo numero della collana di libri-riviste dedicati a luoghi, paesi e città, pubblicati da Iperborea, con la giornalista e guida letteraria Marta Ciccolari

Micaldi (La McMusa) e Marco Agosta, caporedattore di The Passenger. A seguire una degustazione di vini californiani.
Gli appuntamenti però non finiscono qui.

In esposizione al Ratafià dall’8 aprile al 31 maggio la mostra I Boreali. La grande letteratura del Nord nelle illustrazioni di Chiara Ghigliazza in collaborazione con Illustation.it. Le 18 Copertine evocative e simboliche de I Boreali, collana di narrativa nordica di Iperborea e Corriere della Sera dell’illustratrice milanese, si sono aggiudicate il premio AOI World Illustration Award 2019 per Communication Arts #60.
Inoltre saranno ospiti del festival Giada Pavesi per Emons audiolibri con un workshop per i più piccoli in collaborazione con Polpo Ludo, Francesco Dradi, giornalista e l’attore Marco Musso.

Scintille di Editoria è a cura di Caterina Bonetti e Camilla Mineo, e realizzato grazie al contributo di Fondazione Cariparma nell’ambito del bando “Leggere crea indipendenza”.
L’evento gratuito e aperto a tutti, ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili.
Obbligatorio il Green pass.

2 Comments

Leave a comment

Iscriviti alla nostra Newsletter Scintillante

Rimani aggiornato su news ed eventi!